Master in Aggressività del Cane

Gestione in sicurezza, riabilitazione e
psicologia del conflitto

Master in
Aggressività del Cane

Gestione in sicurezza, riabilitazione e psicologia del conflitto

L'IDEA

Cosa fare con un morsicatore seriale di grossa taglia? Quali implicazioni sui cani pericolosi sotto ordinanza? C’è davvero la possibilità di reinserire questo genere di cani in famiglia?

Bisogna capire l’aggressività e conoscerla a fondo. Ma non basta.

Va capito come approcciarla nella pratica, in sicurezza, con gli strumenti giusti. Esponendoci alle idee creative e alle prassi consolidate di una schiera di esperti possiamo giungere a nuove intuizioni e a riorganizzare il nostro lavoro con i cani aggressivi.

Ho quindi riunito i professionisti più quotati e dalla mente aperta in un unico ciclo di lezioni. Non lavorano tutti allo stesso modo, ed è proprio questo a creare le diverse angolature da cui generare nuove competenze.

A CHI È RIVOLTO

Il corso è pensato per chi è già educatore cinofilo e voglia approfondire il tema dell’aggressività del cane e per chi è già istruttore in riabilitazione comportamentale o veterinario specializzato e voglia incrementare l’efficacia dei propri interventi.

Volontari e gestori di canili rifugio ne ricaveranno grandi benefici (contattateci per uno sconto di gruppo qualora siate tutti della stessa struttura). 

Gli allevatori, in particolare delle razze con forte attitudine all’aggressività sono i benvenuti e anche il semplice appassionato potrà soddisfare la sua sete di conoscenza (in tal caso preghiamo solo di dare la precedenza alle domande degli addetti ai lavori e di rimanere per lo più in ascolto degli altri).

I Docenti

Angelo Vaira

Angelo Vaira

Già docente in diversi Master Universitari, Angelo Vaira è studioso di etologia, scienze cognitive animali e psicologia umana.

È il fondatore di ThinkDog, dell’approccio Cognitivo Relazionale al cane e ideatore delle Classi di Socializzazione®. 

Divenuto popolare per via dei suoi libri e per il suo lavoro mediatico in Rai, FoxLife e Radio24, dal 2010 svolge attività di divulgazione scientifica in collaborazione col Corriere.it. È insegnante di meditazione, che pratica da oltre vent’anni, e ideatore del protocollo per la Mindfulness nella Relazione con gli Animali (MBHAR).

Nel 2001 ha preso i voti del Bodhisattva in Francia, dal XVII Karmapa, promettendo di dedicare la sua vita a beneficio di tutti gli esseri. Ha ricevuto iniziazioni e insegnamenti da Chögyal Namkhai Norbu, Lama Zopa Rinpoche e da Sua Santità il Dalai Lama. 

Il suo più recente ambito di ricerca è la coregolazione emotiva fra cane ed essere umano.

Nicole Bianchi

Psicologa e Psicoterapeuta con orientamento psicoanalitico, iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia.

Specializzata con un Master Avanzato in Psicoanalisi del Bambino e un Diploma di Specializzazione in Psicologia con Ippoterapia. Esperienza nella gestione di ansia e attacchi di panico presso l’Azienda Ospedaliera L. Sacco. Attiva nella formazione, ha completato un Corso di Alta Formazione in Coordinamento Genitoriale. 

Si occupa da anni della relazione tra individui, integrando la presenza dei cani nei suoi studi per un approccio unico. Terapeuta di sostegno psicologico durante l’emergenza COVID-19 per i dipendenti Mondadori, è anche Presidente dell’Associazione Il Raggio Verde con progetti innovativi. 

Ha collaborato con media e ricoperto ruoli consulenziali per il Tribunale dei Minori. Inoltre, è Psicoterapeuta dell’Età Evolutiva presso il Servizio di Psicologia e Psichiatria dell’Associazione OSF di Milano, offrendo terapie anche in lingua spagnola.

Maria Chiara Catalani

Medico veterinario specializzato in comportamento animale e IAA. Nel 2010 ha conseguito un Dottorato di Ricerca in fisiopatologia e medicina degli animali d’affezione svolgendo una ricerca sulle metodiche di miglioramento del benessere dei cani in canile e sull’efficacia dei protocolli di training per favorire l’adozione e l’inserimento in famiglia.

 Attualmente referente MVECA presso il Centro veterinario Gregorio VII – Bluvet di Roma e cliniche veterinarie del Centro Italia. Presidente Senior e socio fondatore di Gerivet – SCIVAC Gruppo di Studio per la medicina geriatrica del cane e del gatto nel CD SISCA dal 2005. 

Ha contribuito alla pubblicazione dei volumi quali “Il canile come presidio zooantropologico” e “Nuove prospettive nelle attività e terapie assistite dagli animali”. Docente presso il Dip.to di Scienze Medico-Veterinarie di Parma dal 2011 per vari programmi di Master. 

Perfezionamento in IAA e Perfezionamento per Veterinari di Canile e per l’Itinerario SCIVAC di Medicina comportamentale del cane, del gatto e dei nuovi animali da compagnia.

Simone Dalla Valle

Laureato in Filosofia Morale. Dal 2003 è educatore cinofilo, dal 2006 istruttore cinofilo. Ha partecipato a innumerevoli stage e workshop con cinofili e medici veterinari internazionali e da diversi anni tiene seminari e conferenze in tutta Italia. 

Docente dal 2006 in diversi corsi di formazione per educatori e istruttori cinofili, già docente dal 2014 al 2020 al Master universitario di Istruzione Cinofila a Parma oggi è docente al Master universitario di Medicina Comportamentale a Bologna. 

Sin dall’inizio della sua carriera ha sempre collaborato con associazioni animaliste con l’obiettivo di trasformare i rifugi in centri di accoglienza e riabilitazione, piuttosto che di semplice detenzione, incentivando una visione del canile come centro di referenza per una conoscenza antispecista del cane. 

Ha scritto sui principali quotidiani e giornali di settore ed è autore di 5 manuali cinofili, due dei quali dedicati ai ragazzi, e del libro Trust Your Dog.

Cristian Evangelista

Istruttore cinofilo, lavora con i cani da circa 10 anni. È responsabile comportamentale del rifugio della LNDC dell’Aquila e, in qualità di Dog Trainer della LNDC, ha collaborato in maniera attiva con vari rifugi in tutta Italia, facendo formazione, ottimizzazione logistica e progetti di riabilitazione per cani problematici.

Tiene regolarmente docenze per associazioni, rifugi ed enti amministrativi. Essendo nato e vivendo alle pendici del Gran Sasso, ha sempre avuto un rapporto di fascinazione e reverenziale rispetto nei confronti dei cani da guardiania, con i quali lavora nei canili, nelle case e soprattutto sugli stazzi con i pastori. 

Da 3 anni porta avanti un progetto di studio dei mastini abruzzesi, dal quale sono nati diversi webinar e stages in presenza. Nel rifugio dell’Aquila, gestisce oltre 100 cani da guardiania. Il suo lavoro riguarda principalmente la risoluzione di problematiche legate alla territorialità e alla socialità intra e inter specifica.

Barbara Gallicchio

Laureata con lode in Medicina Veterinaria nel 1983, specializzata in Etologia Applicata e Medicina Comportamentale degli animali d’affezione. 

Esercita la libera pratica dal 1984, concentrando la sua attività sui disturbi del comportamento. Docente presso diverse università italiane, attualmente è professore a contratto presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. 

Dal 1990 è giudice ENCI di esposizioni cinofile e consulente scientifico per club di allevatori di cani di razza. Il suo libro “Lupi travestiti: le origini biologiche del cane domestico” è un testo di riferimento universitario. 

Ha scritto anche una monografia sul Bobtail ed è socia fondatrice dell’Associazione di Studi Etologici e Tutela della Relazione con gli Animali. Le sue ricerche si concentrano su problematiche legate alla selezione e all’allevamento dei cani di razza, maltrattamento genetico, origine e domesticazione del lupo, meccanismi biologici nella trasformazione in cane domestico, percorsi ontogenetici delle differenze morfologiche tra le razze canine e alimentazione del cane.

Elisabetta Mariani

Educatrice e Istruttrice Cinofila, Elisabetta Mariani si laurea in Scienze Biologiche all’Università Statale di Milano con orientamento fisiologico etologico. 

Approfondisce le tematiche legate ai canidi con stage in Italia e all’estero (Germania e U.S.A.). Partecipa a numerose iniziative legate all’osservazione dei cani in libertà sponsorizzate dall’Università e da enti privati (WWF, ENPA). 

Ha lavorato all’Istituto neurologico Carlo Besta di Milano per poi arrivare al Polo Scientifico dell’Ospedale San Raffaele. All’attivo ha 23 pubblicazioni su riviste riferite.

Studiosa di neuroscienze sull’alterità animale e sulle implicazioni metodologiche dello studio sul non umano.

Francesca Muller

Istruttrice cinofila esperta in riabilitazione comportamentale. Lavora con i cani da quasi vent’anni ha iniziato sulle colline Piacentine aprendo una pensione caratterizzata dalla gestione dei cani in libertà, accogliendo fino a 25 cani.

Dopo il corso Istruttori Thinkdog si approccia al mondo della riabilitazione seguendo cani fobici e paurosi.

Nel 2019 si trasferisce ad Arese, e diventa responsabile del Rifugio Elidog, dove gestisce il campo cinofilo, organizza seminari e tiene docenze.

Attualmente il suo lavoro si è maggiormente incentrato sul recupero di cani che mostrano problematiche legate all’aggressività.
Nell’anno 2023 è stata Direttrice Operativa al Parco Canile di Milano.

Daniele Novara

Pedagogista, counselor e formatore, dal 1989 è direttore del Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti (CPP) di Piacenza. 

Esperto in processi di apprendimento in situazioni di conflittualità. Ideatore della mostra interattiva “Conflitti, litigi e altre rotture” per ragazzi dagli 11 ai 16 anni, presente nelle scuole italiane e del Canton Ticino dal 2001. Ha lavorato per 10 anni in Kosovo, dedicandosi alla formazione delle maestre di Scuola dell’Infanzia e a progetti a favore dei bambini. 

Direttore del trimestrale “Conflitti”, Rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica. Ha ideato “Litigare bene”, il metodo maieutico per la gestione dei litigi infantili, e diversi strumenti didattici finalizzati a favorire l’apprendimento dei conflitti. Autore di numerosi libri e gestore di sportelli di consulenza pedagogica per genitori ed educatori, oltre a dirigere la Scuola Genitori.

Pierluigi Raffo

È laureato TACREC con Master 1° Livello in Istruzione Cinofila e corso di perfezionamento Universitario in Educazione Cinofila. 

È Educatore/Istruttore e Formatore CSEN, FICSS, ACSI, con esperienza pluriennale nella gestione e direzione del canile e nella rieducazione comportamentale del cane difficile. 

Si è occupato di casi difficili di riabilitazione comportamentale tra i quali: Morgan amstaff maschio in carico alla LNDC sezione di Trento, Macchia e Asiua, Dogo di Mascalucia, coinvolti nel decesso di un bimbo, Cloe Pastore tedesco di Pordenone, coinvolta nella morte della piccola Asterid, Ronnie Pit maschio 8 anni, proprietà di un Rumeno, volato dalla finestra del primo piano e finendo in faccia a un volontario della Caritas.

Stefania Traini

Psicologa e psicoterapeuta, laureata in filosofia e in psicologia e specializzata in psicoterapia.

Il suo ambito prevalente ed elettivo di attività è sempre stata l’attività clinica, ma ha lavorato anche come psicologa in ambito aziendale e come psicologa dello sport, collaborando in ambito didattico e di ricerca a livello universitario.

Ha svolto per anni l’attività di formatrice. È anche terapeuta EMDR e psicologa dell’emergenza, istruttore di Mindfulness e socia di ISIMIND, Istituto Italiano per la Mindfulness, e terapeuta abilitata alla Compassion Focused Therapy (CFT).

Ha conseguito diversi master, tra i quali quello in tecniche di psicocorporeità analitica, quello in training autogeno e tecniche di visualizzazione, e quello in tecniche di rilassamento occidentali e orientali.

Si è diplomata come educatore cinofilo per cultura personale ed è presidente dell’associazione Pet Levrieri Onlus.

Iscrizioni chiuse

Iscriviti al corso

Ad iscrizione avvenuta otterrai

Pagamento singolo

590€
invece di 630€

Pagamento rateale

210€/mese
3 rate per un totale di di 630€

Scarica il programma

Compila il modulo per ricevere il programma completo sul corso

Domande Frequenti

Si, la prima lezione sarà disponibile gratuitamente dal 19 marzo al 25 marzo 2024. Poi la registrazione sarà disponibile ai soli partecipanti del master.

Se vuoi conoscere tutte le informazioni sul Master, partecipare alla prima lezione gratuitamente e conoscere i corsi, compila il modulo che trovi qui: https://www.thinkdogstore.it/thinkdog_step/master-aggressivita-programma/#scarica

Le registrazioni del corso saranno disponibili fino al 31/12/2024

Non è possibile acquistare separatamente le singole sessioni.

ThinkDog

La Scuola

“ThinkDog” significa pensare come pensa il cane, entrare nel suo mondo, guardarlo dal suo punto di vista e da questa nuova prospettiva arricchire la nostra esperienza di esseri umani. In un certo senso è un’esperienza mistica.

ThinkDog è la prima scuola al mondo ad aver ideato e collaudato modelli operativi di matrice cognitivo-relazionale.

Fondata da Angelo Vaira nel 2001 ha formato centinaia di professionisti cinofili in tutta Italia, che lavorano anche all’Estero.

Copyright © -VAJRA VISION SRL Viale Francesco Restelli 3 – 20124 Milano – Codice Fiscale/Partita IVA n. 09496400962 – REA MI 2094086 – Capitale Sociale 12.000€ – PEC dogmap@legalmail.it

10% di sconto per te valido per il tuo primo acquisto

CODICE SCONTO: TDBENVENUTO

Inizia da questi prodotti
Cosa cerchi di bello? 🐶
Questi sono i nostri prodotti più richiesti

Non siamo ancora pronti!

La diretta ancora non è iniziata.

Ti invito a riprovare

Ops!

La tua mail non è presente nei nostri elenchi!

Ricorda di inserire la stessa mail che hai usato durante la registrazione.

Per assistenza scrivi a: a.greco@thinkdog.it

Non siamo ancora pronti!

La diretta ancora non è iniziata.

Vuoi fare una prova Zoom?

Altrimenti riprova

Ops!

La tua mail non è presente nei nostri elenchi!

Ricorda di inserire la stessa mail che hai usato durante la registrazione.

Per assistenza scrivi a: assistenza@staff.thinkdog.it

REGOLAMENTO AFFILIAZIONE CONFLUENZE

Articolo 1 – Requisiti soggettivi e domanda

  1. Possono aderire al Regolamento di Affiliazione coloro i quali abbiano completato il loro percorso di Formazione o siano diplomati in ThinkDog (siano Educatori o Istruttori Cinofili ThinkDog) e si siano impegnati ad osservare e rispettare i principi contenuti nell’Honor Code, i principi e gli ambiti di competenza descritti nel Registro Professionisti Affiliati ThinkDog.
  2. La procedura di affiliazione si articola nelle seguenti fasi:
    1. Domanda dell’aspirante affiliato, da presentarsi in modalità online, seguendo le istruzioni che verranno fornite da ThinkDog;
    2. Accettazione della domanda da parte degli Organi preposti di ThinkDog.
  3. La domanda deve contenere, a pena d’inammissibilità:
    1. i dati identificativi della persona fisica richiedente, ossia:
      • nome e cognome;
      • luogo e data di nascita;
      • indirizzo e comune di residenza;
      • codice fiscale/partita IVA;
      • recapito telefonico/telefax;
      • indirizzo di posta elettronica;
      • indirizzo di posta elettronica certificata (se in dotazione)
  4. Alla domanda, a pena di inammissibilità, deve essere allegata:
    1. copia del modulo di informativa ex art. 13 D.Lgs 196/2003 e ex art. 13-14 del GDPR(General Data Protection Regulation) 2016/679 debitamente compilato e sottoscritto
    2. copia del versamento della quota di affiliazione annuale.
  •  

Articolo 2 – Accettazione

  1. La competenza ad accogliere la domanda di affiliazione appartiene al Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl.

     

  2. Preventivamente alla valutazione della domanda da parte del Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl viene esperito da parte della Segreteria di ThinkDog un esame tecnico della documentazione inoltrata; in caso di incompletezza documentale, il richiedente verrà informato dalla Segreteria, allo scopo di poter consentire l’integrazione documentale necessaria.

     

  3. L’accettazione dell’affiliazione viene comunicata da ThinkDog alla persona fisica, all’indirizzo di posta elettronica certificata o all’indirizzo di posta elettronica indicato.
  4. Il diniego dell’affiliazione sarà comunicato al richiedente attraverso le medesime modalità indicate al precedente punto 3, con conseguente restituzione della quota di affiliazione versata.

Articolo 3 – Validità

  1. L’affiliazione a ThinkDog/Vajra Vision Srl decorre dalla data in cui si perfeziona l’accettazione della domanda (vedasi art. 2.3) e avrà durata pari ad un anno solare (365 giorni).
  2. La sottoscrizione del modulo di adesione comporta accettazione dei termini dell’accordo, nonché dei termini e delle condizioni generali di vendita presenti sul sito www.thinkdog.it su siti ad esso collegati i quali richiamino i medesimi termini e condizioni.

Articolo 4 – Termini dell’Accordo e quota annuale

  1. Questo Programma mira a creare un rapporto di collaborazione tra ThinkDog/Vajra Vision Srl: l’obiettivo è quello di stringere un legame finalizzato ad assicurare reciproci vantaggi.
  2. L’affiliazione comporta per l’affiliato l’obbligo di corrispondere la quota di affiliazione all’atto della presentazione della relativa domanda.
  3. La quota per l’anno solare 2023, decorrente a far data dal 01 gennaio 2023, è stabilita in € 122,00 (centoventidue//00) (a titolo di concorso per le spese di gestione della posizione di affiliazione – software – spese amministrative e oneri gestionali vari) e potrà essere modificata per gli esercizi futuri con delibera del Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl.
  4. I diritti derivanti dal rapporto di affiliazione saranno sospesi sino al pagamento della quota di affiliazione.
  5. Il mancato versamento della quota di affiliazione rende inammissibile la domanda di affiliazione.
  6. Nel caso in cui la domanda di affiliazione venisse respinta dal Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl, la quota di affiliazione previamente versata verrà restituita da ThinkDog/Vajra Vision Srl.
  7. Nel caso in cui la domanda di affiliazione non fosse presentata in osservanza alle prescrizioni indicate nell’art. 1 del presente regolamento, trascorso il termine di 7 giorni dalla relativa segnalazione operata dalla Segreteria e in caso di mancata regolarizzazione, ThinkDog si riserva il diritto di restituire la documentazione e la quota di affiliazione, trattenendo, quale corrispettivo per gli adempimenti amministrativi, un importo pari ad € 25.

 

Articolo 5 – Rinnovo automatico annuale

  1. L’affiliazione ha durata annuale e si rinnova automaticamente per uguale periodo di 12 mesi con il pagamento della quota deliberata dal Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl, ai sensi e per gli effetti dell’art. 4.3.
  2. L’affiliato potrà in qualunque momento e senza necessità di fornire spiegazioni, decidere di interrompere l’accordo. Sarà sufficiente darne comunicazione tramite e-mail. Le commissioni maturate fino a quel momento saranno pagate secondo le modalità del contratto.
 

Articolo 6 – Diritti e doveri

  1. Per effetto dell’affiliazione, si distinguono di seguito i diritti degli affiliati privi della qualifica di Educatore/Istruttore cinofilo (Allievi che hanno terminato il proprio percorso formativo senza aver affrontato/superato l’esame) dagli affiliati dotati di qualifica di Educatore/Istruttore cinofilo
 
 

6.1 Diritti degli Affiliati privi della qualifica di Educatore/Istruttore cinofilo ThinkDog

Gli affiliati privi della qualifica di Educatore/Istruttore cinofilo ThinkDog avranno i seguenti diritti:

  • Registrazioni Ultima edizione del Corso educatori
  • Sconti esclusivi per tutta la formazione (con esclusione dei percorsi istituzionali)
  • 4 incontri di gruppo in Zoom con i tutor
  • Accesso alla ThinkDog Mastermind
  • Agevolazione prezzi mentoring con i docenti interni ThinkDog
  • Affiliazione vendite

Affiliazione alle vendite

  • Diritto ad una provvigione pari al 10% sulle vendite dei prodotti fisici esposti nel sito e-commerce Thinkdog/Vajra Vision Srl
  • Diritto ad una provvigione pari al 40% sulle vendite dei prodotti digitali ideati e venduti da Thinkdog/Vajra Vision Srl

Tali provvigioni non sono praticabili in presenza di sconti/promozioni dei prodotti fisici/prodotti digitali (ad esempio durante il periodo del Black Friday). Tali provvigioni sono applicabili solo sui prodotti compravenduti a prezzo normale. Le misure percentuali provvigionali potranno essere modificate unilateralmente da ThinkDog/Vajra Vision Srl, previa comunicazione inoltrata via mail agli affiliati.

L’acquisto si intende andato a buon fine ed accertato nel momento in cui l’acquirente ha effettuato regolare pagamento, sempre che questi non usufruisca del diritto di recesso entro i primi 14 giorni dal ricevimento della merce (come da suo diritto): in tal caso l’ordine sarà annullato.

Non sono riconosciute commissioni per i prodotti le cui linee d’ordine vengano cancellate per sopravvenuta indisponibilità del prodotto stesso (può succedere che un articolo sia esaurito o non disponibile).

Non sono riconosciute commissioni su IVA e sugli importi delle spese di spedizione relative agli ordini effettuati. Le commissioni vengono calcolate nelle seguenti modalità: prezzo intero del prodotto scorporato dagli eventuali sconti di riga, sconti complessivi sull’ordine, applicazione di buoni sconto e dall’Iva.

Non sono riconosciute commissioni sugli ordini pagati utilizzando le provvigioni da affiliazione.

Cliente garantito per un anno : quando una persona proviene dal sito del partner viene impostato un file di riconoscimento della durata di 365 giorni. Ogni volta che fa un ordine, anche in date differenti o per prodotti differenti, il partner guadagnerà sempre tutte le provvigioni.

 

6.2 Diritti degli Affiliati dotati della qualifica di Educatore/Istruttore cinofilo ThinkDog

Gli affiliati dotati della qualifica di Educatore/Istruttore cinofilo ThinkDog avranno i seguenti diritti:

  • Registrazioni Ultima edizione del Corso educatori
  • Sconti esclusivi per tutta la formazione (con esclusione dei percorsi istituzionali)
  • Accesso alla ThinkDog Mastermind
  • Accesso in mappa
  • Uso Loghi ThinkDog con indicazione delle propria qualifica di riferimento (Educatore ThinkDog – Istruttore ThinkDog)
  • Affiliazione vendite

Più in dettaglio, per coloro che abbiano conseguito una qualifica in ThinkDog (qualifica di Educatore Cinofilo, Istruttore Cinofilo, Master) è riconosciuto il diritto di essere presente in mappa ThinkDog, nel sito https://map.thinkdog.it

Affiliazione alle vendite

  • Diritto ad una provvigione pari al 10% sulle vendite dei prodotti fisici esposti nel sito e-commerce Thinkdog/Vajra Vision Srl
  • Diritto ad una provvigione pari al 40% sulle vendite dei prodotti digitali ideati e venduti da Thinkdog/Vajra Vision Srl

Tali provvigioni non sono praticabili in presenza di sconti/promozioni dei prodotti fisici/prodotti digitali (ad esempio durante il periodo del Black Friday). Tali provvigioni sono applicabili solo sui prodotti compravenduti a prezzo normale. Le misure percentuali provvigionali potranno essere modificate unilateralmente da ThinkDog/Vajra Vision Srl, previa comunicazione inoltrata via mail agli affiliati.

L’acquisto si intende andato a buon fine ed accertato nel momento in cui l’acquirente ha effettuato regolare pagamento, sempre che questi non usufruisca del diritto di recesso entro i primi 14 giorni dal ricevimento della merce (come da suo diritto): in tal caso l’ordine sarà annullato.

Non sono riconosciute commissioni per i prodotti le cui linee d’ordine vengano cancellate per sopravvenuta indisponibilità del prodotto stesso (può succedere che un articolo sia esaurito o non disponibile).

Non sono riconosciute commissioni su IVA e sugli importi delle spese di spedizione relative agli ordini effettuati. Le commissioni vengono calcolate nelle seguenti modalità: prezzo intero del prodotto scorporato dagli eventuali sconti di riga, sconti complessivi sull’ordine, applicazione di buoni sconto e dall’Iva.

Non sono riconosciute commissioni sugli ordini pagati utilizzando le provvigioni da affiliazione.

Cliente garantito per un anno : quando una persona proviene dal sito del partner viene impostato un file di riconoscimento della durata di 365 giorni. Ogni volta che fa un ordine, anche in date differenti o per prodotti differenti, il partner guadagnerà sempre tutte le provvigioni.

 

6.3 Doveri di tutti gli affiliati  (sia di coloro che sono privi di qualifica, sia di coloro che sono dotati della qualifica di Educatore/Istruttore cinofilo ThinkDog)

Per effetto dell’affiliazione, tutti gli affiliati hanno il dovere:

  • di osservare e rispettare l’Honor Code ThinkDog, il Registro Professionisti Affiliati ThinkDog le sue finalità e quelle del presente regolamento, di rispettare le deliberazioni e le decisioni degli Organi di ThinkDog/Vajra Vision Srl, nonché i principi e le consuetudini;
  • di mantenere condotta conforme ai principi di lealtà, correttezza e rispetto nei confronti dei membri dello Staff, degli altri affiliati e degli Organi Societari;
  • di versare la quota di affiliazione nella misura che sarà stabilita di anno in anno dal Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl.
 

Articolo 7 – Pagamento delle provvigioni

  1. ThinkDog/Vajra Vision Srl provvederà a inviare all’affiliato un estratto conto riepilogativo delle provvigioni maturate ogni bimestre, alle seguenti scadenze:
    • 28 febbraio (o 29 in caso di anno bisestile),
    • 30 aprile,
    • 30 giugno,
    • 31 agosto,
    • 31 ottobre,
    • 31 dicembre.

Il rendiconto sarà inviato entro il giorno 15 del mese successivo a quello della scadenza (ad esempio, il rendiconto al 28 febbraio sarà inviato entro il 15 Marzo).

L’Affiliato, a fronte di tale estratto conto e con riferimento al bimestre di competenza, sarà tenuto all’emissione di una fattura o di una ricevuta (in caso di privati in collaborazione occasionale con ritenuta d’acconto) per prestazione di intermediazione.

Il pagamento della fattura emessa dall’affiliato verrà effettuato da Vajra Vision SRL entro 30 giorni dalla data di ricevimento della fattura o ricevuta.

Somme inferiori a 50,00 € saranno trattenute e non verranno comunicate finché in un successivo estratto conto la somma delle commissioni riconosciute non supererà 50,00 € o fino alla risoluzione del presente accordo.

 

Articolo 8 – Modalità operative e contenuti del sito dell’Affiliato

  1. I collegamenti (link) possono essere creati attraverso banner o collegamenti ipertestuali. Possono essere indirizzati direttamente alla nostra home page o rimandare a una specifica pagina interna. La scelta del tipo e della quantità dei collegamenti è a completa discrezione del sito partner. Nel caso vengano effettuati collegamenti a singoli titoli sarà cura del sito partener controllare che essi siano presenti nel catalogo di ThinkDog/Vajra Vision Srl.
  2. ThinkDog/Vajra Vision Srl non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori nelle descrizioni degli articoli né in caso di utilizzo non autorizzato, da parte del sito dell’Affiliato, di testi, citazioni, riproduzioni fotografiche e non, o qualsiasi altro materiale visivo o audiovisivo tutelato dalla Leggi sul Diritto d’Autore ed impiegato dal partner in sua violazione.
  3. L’Affiliato è completamente responsabile dello sviluppo, gestione e mantenimento del proprio sito e di tutti gli elementi utilizzati per la sua realizzazione. ThinkDog/Vajra Vision Srl declina ogni responsabilità per eventuali danni o spese derivanti dallo sviluppo, gestione, mantenimento e contenuti del sito dell’Affiliato.
 
 

Articolo 9 – Interruzione del servizio 

  1. ThinkDog/Vajra Vision Srl si impegna a mantenere il proprio sito Internet perfettamente funzionante, salvo cause di forza maggiore o interruzioni dovute a interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione. In ogni caso ThinkDog/Vajra Vision Srl non potrà essere ritenuto responsabile per nessuna delle conseguenze di tali interruzioni.
 

Articolo 10 – Modifiche dell’accordo

  1. ThinkDog/Vajra Vision Srl si riserva il diritto di modificare i termini e le condizioni del presente accordo dando tempestiva comunicazione all’affiliato, inoltrando comunicazione nella casella di posta elettronica e mettendo in linea sul proprio sito Internet il testo del nuovo accordo; se l’affiliato riterrà di non accettare le modifiche apportate dovrà darne tempestiva comunicazione scritta a il ThinkDog/Vajra Vision Srl tramite e-mail pec all’indirizzo vajravision@legalmail.it, e il presente accordo si riterrà risolto ai sensi di legge. In caso di mancata comunicazione da parte dell’affiliato le modifiche intervenute si riterranno accettate dallo stesso.
 

Articolo 11 – Recesso e perdita della qualifica di affiliato

  1. L’affiliato può recedere dal rapporto di affiliazione senza diritto ad alcun compenso, rimborso o indennità, dandone comunicazione scritta al Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl.
  2. La perdita della qualità di affiliato può avvenire per:
    • morosità nel pagamento della quota di affiliazione annuale;
    • non ottemperanza alle disposizioni societarie e regolamentari;
    • quando, in qualunque modo, si arrechino danni morali o materiali alla realtà alla quale si è affiliati;
    • comportamento contrario a lealtà, correttezza e rispetto
    • comportamento contrario alle prescrizioni contenute nell’Honor Code e nel Registro Professionisti Abilitati ThinkDog
    • per insindacabile giudizio del Presidente di ThinkDog/Vajra Vision Srl.

 

Articolo 12 – Possibili controversie

  1. Al presente accordo si applica la legge italiana e per ogni controversia sarà competente il Foro di Milano previo tentativo di mediazione civile e commerciale ex D.Lgs. 28/10 ss.mm.ii. presso un Organismo di Mediazione scelto secondo i criteri di competenza territoriale prevista dal predetto Decreto Legislativo.

Vajra Vision Srl
Viale Francesco Restelli n. 3 20124 Milano