UNA BASE SICURA

Scopri le 5 chiavi per una splendida relazione con il tuo cane!

Riproduci video

10 lezioni

3 ore di filmati

20 esercizi

Cosa vuol dire avere un cane problematico

Ti è capitato di trovarti in una delle seguenti situazioni?

Il mio cane tira al guinzaglio
Portarlo in giro è difficile, strattona e mi tira. Per trattenerlo spesso rischio di farmi o di fargli male.
Il mio cane è spesso agitato
È incontenibile e difficile da gestire. Si comporta in maniera esagitata sia in casa che al parco.
Il mio cane non risponde al richiamo
Quando lo lascio libero capita spesso che non ritorni subito se lo chiamo. Non ascolta quasi mai e non risponde di conseguenza.
Il mio cane non risponde ai segnali
Seduto, a terra, riposo. Non riesco a insegnargli come seguire le mie indicazioni e questo mi rende difficile gestirlo in situazioni di gruppo.
Queste sono solo alcune delle situazioni in cui la maggior parte dei proprietari di cani si ritrova.
Fatta eccezione per aggressività e paure, che richiedono il dovuto approfondimento, la maggior parte dei cani presenta problemi comportamentali comuni.

LA BUONA NOTIZIA
la maggior parte di questi problemi è risolvibile facilmente.
Basta utilizzare il giusto metodo.

In cosa consiste il metodo
cognitivo-relazionale

Il metodo ideato e studiato da Angelo Vaira e dal suo team si differenzia sia da quelli classici coercitivi che da quelli definiti “gentili”.

Si fonda sull’assunto che il cane abbia una mente e un’interiorità complessa, che necessita una relazione, un luogo in cui si cresce entrambi, il cane impara, io imparo, con una crescita comune.

Questo permettere al cane di aprirci alla vita in un modo nuovo e ben più profondo.

LE DI UNA BUONA EDUCAZIONE

Il primo corso online: una Base Sicura!

Una Base Sicura è un video corso completo che ti insegnerà le basi di questo metodo in maniera facile, chiara e soprattutto efficace.

Grazie alla combinazione di parti teoriche ed esercizi pratici riuscirai a capire le esigenze reali del tuo cane, a fornirgli stabilità e sicurezza e a risolvere o prevenire tante problematiche comportamentali a cui ti sembrava di non avere una soluzione.

APPROFONDISCI
L’ARGOMENTO

METTI IN PRATICA
TUTTI GLI ESERCIZI

RIGUARDI LE LEZIONI
TUTTE LE VOLTE CHE VUOI

Cosa troverai all’interno del video corso

10 video lezioni ognuna dedicata a uno specifico argomento e suddivisa in una parte introduttiva teorica e una di esercizi da inserire nella propria quotidianità.

1. IMPARA A “LEGGERE” IL CANE

Segnali, posture, espressioni del volto, traiettorie.

16:05

2. COSTRUIRE FIDUCIA E FARCI CAPIRE

Affrontiamo il ricalco e come impostare l’invito al gioco.

23:13

3. SVILUPPARE ATTENZIONE E COLLABORAZIONE

Rinforzo positivo, esercizi di attenzione e di luring.

19:57

4. UTILIZZARE AL MEGLIO ESERCIZI DI ATTENZIONE E COLLABORAZIONE

Insegnare in maniera corretta alcuni comandi come “seduto, terra”.

33:31

5. IL GIOCO

Come lavorare con l’intelligenza emotiva e sociale del cane.

33:50

6. GIOCARE SENZA ALCUN FINE

Ricalco, tempismo, letture e guida delle emozioni dall’eccitazione alla calma.

10:36

7. PASSEGGIATA AL GUINZAGLIO

Come si conduce un cane e come gli si insegna a camminare al fianco.

22:36

8. LIBERTÀ AL GUINZAGLIO

Come gestire libertà e il richiamo negli ambienti interni ed esterni.

31:55

9. SOCIALIZZAZIONE

L’incontro con gli altri cani: gioco e gestione dei comportamenti

39:18

10. 

 LEADERSHIP E BASE SICURA

Cosa vuol dire esercitare la propria leadership in maniera costruttiva.

24:32

I problemi risolti dopo il video corso

Le persone hanno risolto le seguenti problematiche

Potrai fare passeggiate rilassate con il tuo cane.

Tu e il tuo cane sarete più sereni.

Il tuo cane sarà più attento a quello che gli dici e si sentirà più al sicuro.

Riuscirai a gestire il tuo cane anche in ambienti affollati.

I RISULTATI OTTENUTI DA CHI HA SEGUITO IL CORSO

Il metodo messo a punto da Angelo Vaira è stato provato da centinaia di Educatori Cinofili e proprietari di cani. Ecco alcuni dei commenti degli allievi.
Mauro Capra

MAURO

“Pensavo che un video fosse meno diretto ed esplicativo riguardo la tematica, invece mi sbagliavo Grazie al corso ora non siamo più due estranei uniti da “un guinzaglio” ma due esseri che si capiscono spesso solo con lo sguardo e ci sentiamo più vicini In particolare mi è piaciuto il modo semplice ma completo di esporre i concetti con il giusto tempo per metabolizzare le informazioni”
laura gio service

LAURA GIOVANELLI

“Sulla qualità del corso non avevo nessun dubbio, solo belle aspettative. Il corso mi ha ampliato e confermato le mie conoscenze e ho trovato molto belli gli esempi pratici e la cura l’attenzione.”
Samanta Tristano

SAMANTHA TRISTANO

“Il mio non era proprio un dubbio ma una certezza, ho acquistato una base sicura perché ero certa di sbagliare io, xké appunto non riuscivo a capire alcuni comportamenti del mio cane, ero io che non riuscivo ad ascoltare bene i suoi bisogni. Sono ancora ai primi video però posso già dire che sono molto istruttivi e interessanti, sono in grado di aiutarti passo per passo nell’interazione con il proprio cane. Mi piace molto il metodo utilizzato da thinkdog, mi ha colpito molto vedere come il cane segue Angelo perché si sente ascoltato, il mio obiettivo è riuscire a realizzare la mia passione imparando da Angelo.”
Leila Nazerian

LEILA

“Il mio dubbio prima dell’acquisto era che fosse qualcosa per fare marketing come tanti video che trovi on line. Il corso mi ha aperto gli occhi a tanti piccoli segreti nel linguaggio e nella comunicazione che prima non avevo notato o non davo importanza. Del corso… mi piace tutto non ho altro che da imparare ogni volta noto qualche sfumatura diversa e la cosa che mi piace tantissimo e mi appassiona sempre di più nel metodo thinkdog appunto è proprio questa ricerca e sviluppo dell’empatia con il cane e non solo.”
Massimo Cibelli

MASSIMO CIBELLI

“Essendo un educatore/istruttore mi piaceva l’idea di esplorare nuovi approcci e metodologie… quindi nessun dubbio solo interesse nel seguire il corso. Con i miei clienti ho estrapolato alcuni punti interessanti che metto nel protocollo del lavoro lavoro sulla concentrazione e sul gioco.”
Davide Poggi

DAVIDE POGGI

“Avendo già seguito (fisicamente) tutto il primo modulo ex Operatori, mi chiedevo se la versione online potesse essere allo stesso livello La mia esperienza con il video corso è stata positivissima e super interessante Nonostante la distanza fisica, sembrava di essere immersi nel corso in prima persona”
Paola Conio

PAOLA CONIO

“Avevo il dubbio che non fosse utile ma grazie corso ci capiamo meglio e siamo più felici
In particolare mi piaciuto l’approccio volto a farti vedere le cose dal lato del cane”

Elisabetta Consolandi

ELISABETTA CONSOLANDI

“Non avevo nessun dubbio prima di iscrivermi perché avevo già fatto i moduli in classe e poi tutto ciò che fa Angelo è “oro”
La mia esperienza è stata quella di un bel ripasso e un piacere rivederlo
In particolare mi è piaciuto avere sempre a disposizione i consigli di Angelo”

Patrizia Bandettini di Poggio

PATRIZIA BENEDETTINI

“Non avevo grossi dubbi sul corso, ma volevo essere certa di avere dei comportamenti validi. Grazie al corso i miei cani hanno con me un’ottima relazione ed hanno acquisito maggior fiducia. Mi è piaciuto particolarmente l’utilità, il modo in cui è scritto e la non pesantezza.”
maria santa

MARIA SANTA

“Ero molta curiosità e fiduciosa sul corso prima dell’acquisto. Una base sicura ha ampliato e consolidato la mia formazione didattica, le letture dei libri anche di Angelo Vaira. Ho apprezzato la chiarezza nella esposizione e suddivisione essenziale dei temi trattati.”
Patrizia Lalli

PATRIZIA LALLI

“Non avevo nessun dubbio prima dell’acquisto, sono un’Educatrice Cinofila ThinkDog® e conosco la serietà, la professionalità e il livello di approfondimento dei corsi e degli interventi di Angelo Vaira (che seguo sempre) assolutamente unici. Avevo già frequentato il Corso UBS Live e sapevo di andare sul sicuro anche con la versione online. L’esperienza UBS online è stata apprezzatissima; come Educatore Cinofilo trovo il corso un punto di riferimento anche per la mia attività oltre che una guida che mi accompagna nella relazione con il mio cane. Ho apprezzato naturalmente i contenuti del corso, il poter vedere Angelo all’opera attraverso i video, la possibilità di rivederli in qualsiasi momento, la cronologia logica del percorso; insomma, tutto! “
mimma marchese

MIMMA MARCHESE

“Volevo iscrivermi al corso per conoscere l’atteggiamento giusto da assumere con il mio cane nell’incontro con i suoi simili per comprenderne meglio le dinamiche. Ho imparato ad avere un atteggiamento più rilassato e ho compreso come la calma e l‘ “entusiasmo” possano avere effetti miracolosi. Con Frodo oggi basta una parola, uno sguardo, un gesto. Non c’è bisogno di altro! Del corso mi è piaciuto l’approccio che si deve avere con il proprio cane che deve essere sempre basato sul rispetto verso un essere “diverso” che ahimè molti vorrebbero cercare di “umanizzare”…o peggio relegare a un ruolo inutile. E comunque mi si è aperto un mondo riguardo al “linguaggio canino” di cui ignoravo la complessità ma che mi ha incuriosito e mi affascina ancora oggi.”
natalia

NATALIA MANCA

Con vari corsi valutati in precedenza ho avuto molte esperienze negative.
Ma grazie al corso Una Base Sicura ho cambiato completamente prospettiva riguardo l’educazione del cane occupandomi di soddisfare i suoi bisogni per renderlo sereno e felice. Io e Hipólito stiamo costruendo insieme una profonda sintonia e in casa c’è pace armonia e tanta condivisione e non è poco considerato che si tratta di un Amstaff adolescente!
Il docente Angelo Vaira, è una persona molto sensibile e colta che riesce a accompagnarti lungo il cammino in maniera egregia con competenza professionale di livello superiore.

luciano de vecchi

LUCIANO DE VECCHI

“All’inizio non mi pareva di avere strumenti per correlare qualità della proposta video, cioè i contenuti, al prezzo chiesto. Anche se, avendo guardato le anteprime di ciascuna lezione, “”sentivo”” che i messaggi il linguaggio i modi mi piacevano. Cercavo conoscenza e tecnica per poter gestire meglio in passeggiata e nella vita quotidiana Lupin (meticcio di 9 anni preso al canile pochi mesi prima), invece ho scoperto il suo mondo e come farne parte. Mi ha aperto gli occhi sulle sue motivazioni e necessità e adesso posso soddisfarle. se posso dire, ciò che ho trovato bello e che mi è piaciuto è “”il concetto generale”” di essere base sicura per il mio beniamino, diventare quelle “”sei zampe e una coda di rugiada”” (cit.), più di imparare una certa tecnica. Mi è piaciuto come è stato sviluppato il tema del gioco, che immaginavo più banale. Lupin sembra non aver mai saputo come si gioca e la sua età “”gioca”” a suo sfavore, eppure abbiamo trovato il modo di creare una certa complicità grazie ai video (prima di vederli eravamo piuttosto scoraggiati dal suo disinteresse verso palline e cotonossi: ma sbagliavamo il modo di proporli). La socializzazione è l’altro argomento che mi ha entusiasmato letteralmente”

Una Base Sicura

167€

Include

Angelo Vaira

Cinofilo e Dog Coach

Zooantropologo

Insegnante di meditazione

Conduttore radiotelevisivo

Scrittore

Una Famiglia che Conta Migliaia di Persone

Nel 2001 Angelo Vaira fonda ThinkDog, una Scuola che ha cambiato per sempre il modo in cui si educa e pensa al cane. 

ThinkDog nel tempo è diventata un vero e proprio movimento che conta migliaia di sostenitori, praticanti, educatori e istruttori cinofili in tutta Italia, in Spagna, USA, Portogallo e Giappone.

ALTRE TESTIMONIANZE

MARCELLA LOVATO

“Le perplessità che avevo erano quelli non riuscire a mettere in pratica quanto esposto nel video corso, non avendo fisicamente presente una figura che mi guidasse. Grazie alla semplicità con cui vengono trattati e spiegati gli argomenti, oltre a poterli vedere eseguire, sono riuscita ad assimilare il messaggio e a mettere in pratica ciò che mi serviva. Ho acquistato il video corso perché lo scorso settembre ho adottato una cagnolina di 10 mesi proveniente dall’Egitto, dove è stata recuperata in strada a circa due mesi e collocata per sei mesi in un gattile nei pressi de El Cairo. Trasportata in aereo in Italia, ha trascorso 3mesi presso l’Associazione che si è occupata del recupero, cure e trasporto. Qui ha vissuto esperienze traumatizzati con un’altra cagnolina avente problemi comportamentali. Arrivata a casa mia ha manifestato tantissimi disagi, i più importanti il non voler affrontare l’ingresso di qualsiasi edificio,quindi non entrare in casa, dimostrarsi estremamente timorosa e impaurita nei confronti soprattutto degli altri cani, estrema paura di camminare per strada e di qualunque veicolo in arrivo. Innanzitutto mi sono rivolta ad una comportamementalista e ho seguito le sue indicazioni soprattutto per tranquillizzarla e farla entrare in casa. Ha indossato per mesi il collare ai ferormoni. Dopo di che ho iniziato a mettere in pratica i primi comandi base del corso, con molta calma e spalmatissimi nel tempo. Pian piano la piccola Farawla si è aperta. Non sapeva nemmeno cosa fosse il gioco! Grazie al corso ha imparato a camminare tranquillamente al guinzaglio seguendomi, ho saputo come approcciare incontrando altri cani e lei adesso è migliorata tantissimo, ho applicato gli insegnamenti sul richiamo e sul camminare libera (viviamo a ridosso di boschi e montagne, passeggiamo li). Angelo è davvero bravo a trasmettere il messaggio. Non ho ancora completato tutto il corso. Per ora la parte che mi è piaciuta di più è stata quella del gioco.”

VERONICA VERRASTRO

“Mi chiedevo se fossi una persona all’altezza della mia Neve, temevo di aver fatto troppi errori e soprattutto che fossero irrecuperabili. Ho guardato i video in una settimana, ne guardavo 1-2 al giorno, prendevo appunti e studiavo. Poi rielaboravo e lì ho iniziato a rendermi conto che non capivo Neve così bene come credevo, la sua comunicazione era chiara ma io attribuivo significati diversi (e anche grandi punti di domanda) al suo linguaggio corporeo. Ho capito anche che non mi muovevo nel modo corretto nei suoi confronti ma lei è sempre stata brava a “”giustificarmi”” tollerando i miei errori di comunicazione. Terminato i video ero sopraffatta ed entusiasta perchè iniziavo a vedere le cose in modo diverso, nel giro di pochissimi giorni! Il secondo step “”costruire fiducia e farci capire””. Perchè nonostante Neve fosse molto tollerante nei miei confronti non amava starmi vicino, non veniva da me quando aveva bisogno di conforto nè tantomeno mi stava vicino mentre leggevo un libro. Non aveva fiducia in me probabilmente e la colpa era mia, perchè non mi facevo capire e non riuscivo a comunicarle il fatto che io ci sarei sempre stata per lei. “

Nicole

“Avevo dubbi sulle mie interpretazioni rispetto ai comportamenti dei cani. Ho sempre desiderato riuscire a capirli per comunicare con loro in modo sereno (da animale ad animale) e non come mi hanno insegnato a fare fino ad ora (da capo ad essere inferiore). Una Base Sicura mi ha aperto gli occhi su tante cose e rinfrescato la mente su altre. Mi sembra di cogliere sfumature nell’espressione del mio cane che prima non vedevo e dandole le giuste attenzioni il nostro rapporto è già cambiato tantissimo. Era un cane che sembrava sempre triste e ora non smette mai di scodinzolare anche solo quando sente il suono della mia voce. Del corso mi è piaciuta la semplicità, a volte quasi banalità con cui vengono dette certe cose, perché fa capire che non sono poi tantissime le cose che servono per fare star bene il nostro cane, è questione di ascolto, quello fatto con il cuore e non con tutti gli stereotipi che ci hanno insegnato. Come per l’essere umano il cane vuole solo essere felice e prova in continuazione a dirci come fare.”

GIOVANNA TOMASELLI

Non avevo nessun dubbio prima dell’acquisto, sapevo che sarebbe stata una risorsa utile e importante. Il modo schematico di presentare i vari passaggi lo rende efficace e diretto, per niente dispersivo. Mi ha rinfrescato le idee su una serie di concetti che avevo già appreso, arricchendoli con gli esempi dal vivo che sono fondamentali. Il corso è diretto, schematico e non troppo dispersivo: va dritto al punto! E nella comunicazione è il punto fondamentale. Ho particolarmente apprezzato che Angelo sia partito proprio da questo: stabilire prima un solido canale comunicativo, prima di “chiedere” qualsiasi cosa al cane, costruendo un saldo rapporto di fiducia e collaborazione reciproca.

ALESSANDRA MORGANTE

“Avevo il dubbio di non riuscire a comprendere il linguaggio dei cani in tutte le sue sfumature. Il corso mi ha aperto una porta su un mondo nuovo. Mi ha fornito tanti spunti su cui riflettere. Ha stimolato in me tanta voglia di approfondire tanti argomenti e di conoscere sempre più cosa c’è oltre. Ho scoperto una “nuova dimensione” che mi fa stare bene. Riferendomi non solo al videocorso Una base sicura ma anche alle lezioni della masterclass, la mia attenzione è stata sempre particolarmente catturata dai video in cui veniva analizzato il linguaggio dei cani durante le classi di socializzazione e l’analisi dei casi-studio (prima e dopo incontri con istruttore Thinkdog).”

ANNA ANZALMO

“A dire la verità non ho avuto alcuna perplessità o dubbio nell’acquistare il corso.
Una Base Sicura mi ha fatto addentrare più nello specifico con il metodo thinkdog, spingendomi ad andare sempre più oltre i metodi classici fin ora utilizzati da molte scuole, facendomi entrare più in empatia con il cane e facendomi porre come obiettivo il diventare istruttrice thinkdog, essendo già formata come educatrice presso un’altra scuola qui in Sicilia.
Del corso mi è piaciuto il considerare il cane come un individuo con specifici bisogni ed emozioni, che non ci sia un protocollo fisso da seguire per tutti i cani, ma che bisogna andare nel profondo della mente di quel singolo essere, mettersi nella sua prospettiva e capire così da quali motivazioni reali scaturisca un comportamento. Entrare in empatia con il cane, legarsi in maniera profonda e farlo sentire capito come prima cosa, capire le sue attitudini, i suoi bisogni e rispettare anche i suoi limiti, invece che avere al proprio fianco un cane soldato che esegue ciò che gli viene “ordinato”.”

MARINO LUCCA

“Avevo molti dubbi sull’addestramento del mio cane: prima di tutto non sapevo farmi ascoltare, inoltre non sapevo se fosse meglio un addestramento “cattivo” oppure se fosse meglio essere convincenti.
Ho capito meglio cosa serve al mio cane e cosa si aspetta da me.
Mi sono reso conto che non deve essere trattato come una persona, perchè le sue esigenze sono diverse da quelle degli umani.
Deve essere trattato bene, con rispetto, facendomi anche rispettare.
Angelo ha un modo fantastico di raccontare e di farsi ascoltare.
E’ molto convincente e spiega in modo semplice, ma nel contempo molto approfondito tutti i concetti che vuole trasferire.
Semplicemente mi ha fatto capire cosa devo fare per iniziare a dialogare con il mio cane, ottenendo buoni risultati senza grande sforzo.”

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI?

SARA CEA

Servizio di Orientamento alla Formazione

TEL. +39 3922928081

(dal lunedì a venerdì, dalle 10:00 alle 14:00)

Copyright © -VAJRA VISION SRL Viale Francesco Restelli 3 – 20124 Milano – Codice Fiscale/Partita IVA n. 09496400962 – REA MI 2094086 – Capitale Sociale 12.000€ – PEC [email protected] 

Loading...

Processing Order...

Please wait while we process your payment...

Please wait while we redirect you...